CAFFELATTE
IIS Castigliano - ASTI

Progetto CAFFELATTEIIS "A. Castigliano" - ASTIhttp://www.ipsiacastigliano.it/site/modules/news/Responsabile progetto:prof.ssa Roberta BORGNINOProgetto attivo da a.s. 2014-15

NOI CHE FACCIAMO IL CAFFELATTE
Immagini di noi ....

Foto

Video

LO SPORTELLO STUDENTI

COSTITUZIONE ITALIANA: Art. 3

ARTICOLO NUMERO 3 DELLA COSTITUZIONE"Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche."

IL NOSTRO PERCORSO a.s 2014/2015

ABBIAMO CONDIVISO CHE: - Il razzismo è ciò che trasforma le differenze in disuguaglianze;- Razzismo è ignoranza e pregiudizi;- C'è una sola razza: siamo tutti africani perché le prime donne e i primi uomini sono originari del continente Africa, da dove sono partiti per popolare il mondo;- La lotta contro il razzismo ha inizio con il lavoro sul linguaggio;- Con il confronto, la conoscenza e il rispetto di un altro individuo si trova un linguaggio comune da condividere;- Con la cultura si impara a vivere insieme, si impara soprattutto che non siamo soli al mondo, che esistono altri popoli e altre tradizioni, altri modi di vivere che sono altrettanto validi come i nostri;- La scuola pubblica laica e repubblicana è una macchina formidabile per l'integrazione; - Con il sapere si può ottenere la parità tra persone di etnie diverse superando le differenze sociali;- Integrazione è un'operazione che si fa in due;- L'integrazione è dialogo interculturale, scambio, comprensione reciproca fra individui e gruppi differenti.- Integrarsi non significa rinunciare alle componenti della propria identità d'origine, ma adattarle ad una nuova vita in cui si dà e si riceve da parte delle due culture (seconda generazione);- Le seconde generazioni sono una risorsa della società;- Doppia identità: le seconde generazioni devono confrontarsi tra le identità della famiglia e l' identità della società in cui vivono, affrontare temi come il diritto di uguaglianza tra uomo e donna;-Il "Jihad" è un termine nel linguaggio dell'Islam che connota un ampio spettro di significati, dalla lotta interiore spirituale per raggiungere una perfetta fede fino al concetto distorto di guerra politica e di violenza, attribuito dal terrorismo;- Il terrorismo è l'insieme di azioni criminali violente, premeditate ed atte a suscitare clamore come attentati, a danno di collettività o enti quali istituzioni statali e pubbliche, esponenti come gruppi politici, etnici o religiosi.- Islam vuol dire "pace"!;- Lo stato laico e democratico è anche libertà di religione;- I nostro ruolo di nuove generazioni è costruire un ponte tra mondi "diversi".

IL NOSTRO DIZIONARIO

IL NOSTRO DIZIONARIO - Dalle parole ai concettiDIVERSITA' E DIFFERENZA: - Uguaglianza: tutti devono rispettare culture, religioni, etnie diverse dalla propria- Siamo tutti migranti: perché nel passato ogni stato e ogni popolazione ha sempre conosciuto fenomeni di migrazioni esterne ed interne.- Siamo tutti uguali perché siamo tutti diversi: significa che proprio grazie alle nostre differenze ognuno è unico a suo modo e perciò va trattato non secondo le sue origini, ma da come si comporta.ISTRUZIONE E CONOSCENZA:- Conoscenza reciproca: la conoscenza di una persona non si sofferma solo sull'aspetto fisico o sul colore della pelle ma è conoscenza interiore.- Diritto di cittadinanza: significa godere dei diritti e rispettare i doveri previsti dalla Costituzione.- Integrazione: indica l'insieme di processi sociali e culturali che rendono l'individuo membro di una società. Inizia prima in famiglia e poi continua a scuola e nel mondo del lavoro. Per integrazione intendiamo un dialogo interculturale tra soggetti differenti.- Istruzione: è compito della scuola educare ad essere intelligenti, a capire per arrivare alla parità. - Vivere insieme: condividere gli stessi diritti e gli stessi doveri. RAZZISMO:- Paura e razzismo: è la conseguenza di un pensiero incompleto che teme l'ignoto.- Superiorità:preconcetto per cui alcuni uomini o popoli si ritengono migliori rispetto agli altri e esercitano con prepotenza diritti che ritengono esclusivi . Tutti devono essere nella stessa maniera istruiti, rispettati ed avere la possibilità di avanzare socialmente. - Violenza: è la manifestazione di atteggiamenti aggressivi nei confronti di un essere considerato inferiore.

CAFFELATTE 1 - Il progetto 2014/15

COSTRUIRE PONTI CAFFELLATTE 2 a.s. 2015/16

I nostro ruolo di nuove generazioni è costruire un ponte tra mondi "diversi"

CAFFELATTE 2 - Il progetto 2015/16

SECONDA GENERAZIONE

QUESTIONARIO

Spunti di riflessione

Commento

COMBATTERE L' IGNORANZA di Nerma KHAIR

l'IMPORTANZA DELL' ISTRUZIONE di Sokaina KAAB

OLTRE IL PONTE CAFFELATTE 3
a.s. 2016/17

Il progetto

Rassegna stampa

Supplemento n° 3 2017
Dossier CMP Famiglia Domani

Testimonianze di migranti

HELIOS e la stella della speranza. Una favola per i più piccoli

"Caffelatte" testo di Evans Martey cl. II E

Il messaggio di Soukaina

Integrazione per Gustavo Henriche

LAVAZZA E CENTRALE DEL LATTE DI ASTI fanno il Caffelatte

NON SONO RAZZISTA MA.......
CAFFELATTE
a.s. 2017/18

Il progetto

NON SONO RAZZISTA MA.....Indagini nelle classi

Incontri con Anila

Foto

CONTAMINAZIONI
CAFFELATTE
a.s. 2018/19

Il progetto

Esperienze di integrazione a scuola

Sintesi del progetto Caffelatte dal 2015 ad oggi

Testo presentazione

MULTINCLUDE
e CAFFELATTE

Documentazione

Aprile 2019

EVENTI

A PASSEPARTOUT - 8 giugno 2015

Il video Caffelatte, nel mese di giugno 2015, viene presentato al festival culturale  astigiano PASSEPARTOUT.

Rassegna stampa

A ROMA - Ottobre 2015

Il progetto CAFFELATTE,  selezionato tra i finalisti del concorso GLOBAL JUNIOR CHALLENGE svoltosi  a Roma dal 28 al 30 ottobre 2015, ha ottenuto un prestigioso riconoscimento: il premio speciale del Presidente della Repubblica assegnato al nostro istituto quale miglior scuola innovativa italiana "per la sua capacità di realizzare autentici percorsi di educazione alla vita, coniugando conoscenze,competenze e valori".

Foto GJC 2015

Rassegna stampa

CAFFELATTE DAY - 15 Dicembre 2015

Al messaggio di morte propagandato dai terroristi, il gruppo Caffelatte vuole  rispondere con la VITA e la costruzione di PONTI tra popoli,  culture e  religioni che colorano il mondo.A chi non crede nell'integrazione, alla possibilità di vivere in pace e in modo  collaborativo anche quando si è diversi, i ragazzi di Caffelatte lanciano una sfida: il CAFFELATTE DAY, la festa di chi ai muri ha scelto i ponti, di chi alla violenza ha scelto il dialogo.CAFFELATTE DAY avrà cadenza annuale; il 15 dicembre di ogni anno l’evento verrà celebrato presso il Castigliano e sarà aperto a chi crede nel lavorare insieme e nel rispetto delle diversità.Piatti tipici dei diversi paesi, canti, balli e proiezioni di filmati allieteranno una festa dove non mancheranno momenti di riflessione.E infine un simbolico dono: un ciondolo in legno realizzato dagli studenti con il logo del gruppo.Il primo appuntamento: martedì 15 dicembre 2015, dalle ore 17,30 alle ore 20,00, nella palestra della scuola sita in via Martorelli 1, Asti.

Invito

Rassegna stampa

ASTI FILM FESTIVAL

Dicembre 2015. I ragazzi del gruppo Caffelatte presentano il video da loro prodotto nell'ambito della rassegna Asti  Film Festival.

Foto

ASTI, SALA PASTRONE 2015: gli incontri culturali del lunedì

Gli allievi del Castigliano partecipano all'incontro culturale  del lunedì, promosso dal’attore astigiano Francesco Visconti,  presso la Sala Pastrone di Asti. Attraverso passi di autori della propria terra e del corano, testi da loro realizzati,dialoghi e canti raccontano la loro esperienza di seconde generazioni, il loro percorso di integrazione e invitano il pubblico alla riflessione.

Foto

Video

1946 - 2016 70 ANNI DAL VOTO DELLE DONNE - 1 Giugno 2016

In occasione dell’incontro ‘1946 – 2016 70 ANNI DAL VOTO ALLE DONNE’ organizzato da ANPI e Comune di Asti, il gruppo Caffelatte partecipa con la presentazione di un questionario somministrato a studenti italiani e stranieri sulla percezione dei diritti e il video ‘E se non ci fossero le donne’   Asti 1°giugno 2016, Sala Pastrone

Rassegna stampa

CAFFELATTE DAY - 15 Dicembre 2016

Invito

Foto

Immagini

Preparando caffelatte day

La festa

Rassegna Stampa

Rassegna stampa

Pensieri

Riflessioni

OLTRE IL PONTE 19/06/2017 Cortile dei Dubbiosi

Rassegna stampa

Oltre il ponte va in scena

Immagini

Distribuzione latte e caffè

Scenografia: tavole realizzate dalle allieve della IV M e IV N

OLTRE IL PONTE - CAFFELATTE 3
Global Junior Challenge
25-27/ 10/2017

Progetto finalista

Foto evento

Rassegna stampa

CAFFELATTE DAY - 20 DICEMBRE 2017

Rassegna stampa

Foto e video

PASSPARTOUT FESTIVAL
10 giugno 2018

Rassegna stampa

Foto Evento

Incontro
Alessandro PORRO - 24 nov 2018

Sabato 24 novembre ore 10 Auditorium, via GoltieriIncontro con Alessandro PorroParteciperanno i ragazzi del progetto CaffelatteTestimonianze degli studenti: Tamoud, Selma e SoukainaLINK - LA STAMPA 22/11/2018Vedi anche il nodo Rassegna Stampa

Rassegna
Stampa

Riflessioni di Amin

Contaminazioni

Laboratorio di scrittura

Foto

Laboratorio di Moda

Foto

Faber Lab

Foto

Torino - Incontro con CGIL.: presentato il video "Non sono razzista ma..."

CAFFELATTE E' AL SALONE DEL LIBRO
Soukaina presenta il progetto, racconta se stessa, giovane marocchina alla ricerca della sua identità come donna

VIDEO

VIDEO 1: Caffelatte

VIDEO 2: Riflessioni e proposte

CAFFELATTE DAY

15 dicembre a.s. 2014/15

15 dicembre a.s. 2015/16

15 dicembre a.s. 2016/17

20 dicembre a.s. 2017/18

OLTRE IL PONTE 2017

Oltre il ponte. Un anno di lavoro

Oltre il ponte: momenti della rappresentazione teatrale

NON SONO RAZZISTA MA....... 2018

Hai finito la tua presentazione
Riavvia
it